Acquisto azioni in debolezza

.

Cari amici del nostro sito di economia, finanza e trading (trading soprattutto!),
come avevamo previsto qualche post fa, l’indice Ftse Mib è arretrato ed è andato a coprire il gap up lasciato aperto. Sfera magica o trucchi particolari? Assolutamente no, abbiamo dalla nostra parte molta esperienza e un metodo testato che ci permette di cavalcare con la giusta serenità sia i rialzi che i ribassi di Borsa.

Avevo anche generalmente indicato (per il preciso segnale d’ingresso e d’uscita potete contattarci a info@pillolediborsa.it ) che vi erano alcune azioni che andavano acquistate in debolezza. Una di queste era ancora Mediaset (già acquistata ieri) e Finmeccanica (che abbiamo impostato in acquisto qualora si dovessero verificare alcune condizioni).

Il grafico di Mediaset l’abbiamo postato in alto. In particolare, dopo aver liquidato il titolo Mediaset con una performance del 10 % in due giorni, ieri siamo andati in acquisto quando il titolo è andato a toccare la vecchia resistenza ora diventata supporto. Questa operazione, vista l’ottima performance totale di periodo, l’abbiamo impostata con stop loss e target ed obiettivi più aggressivi. Attualmente siamo in guadagno del 3,50 % e non ci resta che gestire nei migliori dei modi l’operazione di trading.

Le azioni Fimeccanica, nonostante i rialzi degli scorsi giorni, non è intenzionata a scendere e probabilmente la nostra operazione rimarrà ineseguita. Finmeccanica nella fase del premercato, nel momento in cui scrivo, vanta una performance del 10 %. La nostra operazione era impostata sempre ad acquistare in debolezza e cioè aspettare che il titolo arretrasse (come successo per Mediaset).
Diamo un’occhiata al grafico di medio periodo delle azioni Finmeccanica:

Comunque la giornata di Borsa è appena iniziata e si può credere ancora in un arretramento delle azioni Finmeccanica per poter andare in acquisto e provare un’operazione di trading più aggressiva vista la positiva performance globale di trading di questo periodo di Agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi