Alcuni dati per il trading

.

Ecco i più importanti dati macroeconomici della settimana:
– Alle ore 16:00 del 26 luglio verrà pubblicato l’indice delle vendite di nuove case (New Home Sales) che verifica il numero di nuove case vendute nel mese precedente. Il dato precendente è di 319.000 nuove abitazioni mentre il dato atteso è di 320.000. Il valore di questo indice è molto volatile è un dato migliore delle attese potrebbe rafforzare il dollaro;
– Alle ore 14:30 del 27 luglio verrà pubblicato il dato sugli ordinativi di beni durevoli con un precedente a 0,70 % ed un consensus a 0,50 %. Un dato superiore alle attese potrebbe rafforzare il dollaro;
– Alle ore 14:30 del 28 luglio sarà la volta delle richieste di sussidi di disoccupazione: l’indice Initial Jobless Claims misura lo stato di salute del mercato del lavoro e dati inferiori daranno indicazioni positive per tutti i mercati azionari. Il precedente è di 418.000 unità ed il consensus è 412.000;
– Alle ore 14:30 del 29 luglio ci sarà la pubblicazione del PIL americano che è l’indicatore chiave dello stato di salute di un’economia. Il precedente è di 1,90 % mentre la previsione è di 1,70 %. A seconda dei dati usciti ci potrebbero essere delle notevoli oscillazioni in positivo ed in negativo degli indici dei mercati azionari.

Vediamo di sfruttare al meglio la volatilità degli indici azionari sia in positivo che in negativo in seguito alla pubblicazione dei dati indicati cercando di diminuire al minimo il rischio.

I dati macroeconomici e la borsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi