Cosa dite della Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio

.

Cari amici lettori,

vi posto in alto subito un grafico che potrebbe esservi utile per analizzare la situazione del titolo Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio quotata a Piazza Affari nel settore delle small Caps. La discesa è stata particolarmente violenta da molti anni: pensate che solamente verso la fine dell’anno 2009 la quotazione era di circa 14,00 Euro e le quotazione attuali sono di circa 0,70 Euro.

Guardate ora i volumi negli ultimi mesi: sono particolarmente elevati anche a causa dell’aumento di capitale deciso dalla Società e non dalle ottime condizioni di salute della Banca. Attualmente il titolo azionario sembra trovato un fondo nei pressi dei minimi di sempre che sono attorno a 0,60 Euro per eccesso.

Avviciniamoci ora sul grafico e vediamo la situazione attuale nel breve – medio periodo:

Breve e medio periodo Banca Pop Etruria Lazio

Sembra (ripeto sembra) proprio un minimo, un fondo. Naturalmente investire in questo tipo di azioni risulta un’operazione di trading particolarmente rischiosa che potrebbe comportare parte della perdita del capitale. Ho postato quanto sopra solo a titolo di formazione per vedere l’eventuale comportamento del titolo nelle prossime giornate di contrattazione e nel lungo periodo.

Per le prossime giornate di Borsa abbiamo selezionato una manciata di titoli azionari che stiamo attentamente monitorando per inserirle eventualmente nel nostro portafoglio di Borsa. Maggiori info su info@pillolediborsa.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi