Cosa farà la Borsa domani

.

Tutti gli investitori e analisti finanziari (anche il miglior trader del mondo) si pongono quotidianamente le seguenti domande:

Alle prime due questioni nemmeno il trader più famoso riuscirà a darvi una risposta sicura al 100 % sebbene vi siano delle strategie di borsa che ci consentono di fare delle previsioni. All’ultima domanda ci si deve sforzare di trovare delle risposte interessanti. Per rispondere correttamente si devono utilizzare tutti i consigli che ho cercato da sempre di riepilogare nel nostro sito di Borsa. Ma vediamo nuovamente di cercare di far luce nelle stanze di Piazza Affari.

Domani come si comporterà la Borsa

Evito di stressarvi ripetendo continuamente il concetto che sono necessari per un trading profittevole la calma, la riflessione, la formazione e l’esperienza. Parliamo invece degli aspetti previsionali che ci possono consentire di avere un andamento futuro di massima delle azioni.

Facciamo un esempio gratuito e concreto: l’indice Vix che misura le particolari oscillazioni è da alcuni giorni in territorio neutro nel senso che, come si può vedere dalle ultime giornate di contrattazione, non vi sono particolari oscillazioni in positivo o in negativo. Siccome sappiamo che la Borsa ha una ciclicità con buona approssimazione le prossime sedute di Borsa potranno avere il segno 1 come prima cifra sia in positivo e in negativo. Dobbiamo quindi aspettarci una maggiore direzionalità delle quotazioni che ci consentiranno di prendere posizione sia che la Borsa domani accresca il suo valore sia che lo diminuisca.

Curiosità: proprio oggi abbiamo inserito all’interno del nostro portafoglio un titolo azionario italiano: maggiori informazioni a info@pillolediborsa.it

Naturalmente quanto sopra indicato non ha la stessa validità delle previsioni del tempo in quanto non esistono metodi scientifici perfetti (solamente perfettibili) per individuare il prossimo andamento delle Borse. Ci si deve infatti affidare a due binari paralleli. Da una parte gli strumenti che abbiamo a disposizione (oramai tutte le piattaforme di trading sono piene zeppe anche di strumenti inutili) e dall’altra la nostra esperienza e l’intuito personale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi