Fortunati i trader di oggi!

.

Ritengo sia difficile se non impossibile, per chi ha iniziato da poco ad interessarsi al mondo del trading online, riuscire ad immaginare in che condizioni si era costretti ad operare fino a qualche anno fa.

Prima del 2000, per conoscere una singola quotazione utilizzando una piattaforma (all’epoca le più evolute erano di Fineco, Directa e Imiweb ), si doveva continuamente premere il tasto aggiorna (a meno di non dotarsi di costosissimi sistemi di informativa via satellite).

Inoltre per la conferma dell’avvenuta ricezione di un’ordine si poteva in certi casi addirittura attendere più di un minuto (oggi un trader si lamenta se ciò avvene in più di un secondo!!).

Le carenze non erano solo sotto il profilo tecnico, ma anche sotto quello didattico- formativo : la letteratura specifica era quasi esclusivamente in inglese, e per chi voleva documentarsi non conoscendo lingue straniere non rimaneva che raccogliere qualche sporadica ed insufficiente informazione da internet (forum, e siti finanziari allora emergenti).

Anche i corsi erano strutturati in modo non adeguato, svolgendosi in un’unica giornata o al massimo due, certamente non sufficienti a trasmettere e fissare negli allievi le nozioni fondamentali. Sarà forse per questo che alla prima forte “correzione” del mercato (per non utilizzare un termine troppo negatvo..) in moltissimi sono caduti, non sufficientemente informati o preparati ad affrontare mercati ribassisti ed in certi casi addirittura sfruttarli.

Oggi la situazione è completamente diversa: Tool efficienti , Formazione ad i massimi livelli (che si articola in più giornate), letteratura specifica estremamente vasta e soprattutto segnali di trading solamente da copiare ed eseguire! Come avete visto nelle ultime giornate il mercato si sta ben riprendendo e non resta altro che aspettare il momento giusto per comprare il titolo azionario giusto! Maggiori informazioni potete richiederle via mail a info@pillolediborsa.it oppure utilizzare il modulo contatti nell’apposita sezione…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi