Gli etf sui paesi emergenti detti bric

.

Cari amici lettori,
avevamo dato un’occhiata qualche mese fa all’analisi delle economie dei paesi emergenti e alle opportunità che si presentavano.

E’ opportuno ora dare subito un’occhiata al grafico degli indici principali dei paesi emergenti, detti Bric, e alle nuove opportunità che si presentano agli investitori.

 

 

Quelli sopra indicati sono etf che puntano sulla Cina ed abbiamo volontariamente escluso, per non generare confusione, quelli che investono genericamente nei paesi emergenti oppure in Asia.

Un’altro mercato che non abbiamo mai analizzato è quello turco, anch’esso compreso tra i paesi emergenti. Di seguito posto il grafico dell’indice turco Ise 100:

indice turco ise 100

Questo si che è un paese emergente con i fiocchi e con un’economia in continuo sviluppo. L’indice turco, contrariamente a quello cinese, è in trend di medio periodo evidentemente rialzista. Il supporto di medio periodo dell’indice turco continua a tenere ed il trend è in poderoso rialzo da mesi. Non è detto (consiglio per i meno esperti) che il trend prosegua al rialzo nei prossimi mesi!

Per cogliere le opportunità del mercato turco vi sono molti etf e ve ne elenco qualcuno:

  • Lyxor etf Turkey;
  • Ishares Msci Turkey.

Vi sono, naturalmente, molti altri etf che investono sia nella Borsa cinese che in quella turca ma quelli indicati hanno una certa liquidità che permettono al trader di investire ed effettuare operazioni di trading con una certa facilità.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi