I rialzi esplosivi

.

Cari amici lettori,
ultimamente mi sono pervenute delle richieste via mail per segnalare pubblicamente alcuni titoli particolarmente esplosivi. Facciamo una premessa: chi fa finanza on line sa benissimo che il principio base per operare è che ci sia un buon rapporto rischio rendimento.

Quali sono i titoli particolarmente esplosivi? Sono quelli con accellerazioni rialziste anche a doppio cifra in poche sedute. Il presupposto affinchè tali titoli possano salire in questo modo è che non siano molto liquidi e facciano parte della sezione small o mid caps. Ma questo potrebbe essere anche il rovescio della medaglia: in caso di perdita faremmo molta fatica ad uscire al titolo e potremmo restare incastrati in tale situazione negativa.

Tali titoli possono sicuramente ingolosire nel pensiero di facili guadagni ma solitamente può veloce sarà la salita più piccolo sarà il tempo della salita. Inoltre, quasi tutti i titoli che hanno rialzi esplosivi, tendono a tornare alla linea di partenza.
Vediamo qualche esempio:
grafico di arkimedica

Osserviamo anche quest’altro esempio: in questo grafico di Pramac le quotazioni schizzano in alto in poco tempo per ritornare poi, come attirate da una calamita, alla base:

L’investitore dopo la partenza a razzo del titolo cerca di inseguirlo, ma invano. Il titolo, dopo alcune sedute, ritorna alla base. E resta con il cerino in mano e con difficoltà ad uscire e a liquidare la perdita.

Quando operiamo quindi non facciamoci ingolosire dai facili guadagni e teniamo quindi a mente sempre il rapporto rischio / rendimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi