Il trading sull’indice Ftse Mib

.

Oltre alle altre opportunità segnalate, facciamo un’analisi sull’indice Ftse Mib sul quale potrete eventualmente prender posizione per un’ operatività di breve periodo. Io consiglio comunque di rimanere completamente liquidi : il mercato ha una volatilità eccezionale.

Il nostro indice Ftse Mib è in trend di lungo, medio, breve e brevissimo periodo negativo.
Per quanto riguarda l’operatività di breve si sono comunque formati tre minimi crescenti e possiamo ancora sperare in un bel rimbalzo. In poche parole finchè le quotazioni si manterranno sopra 17800 l’indice Ftse Mib è ancora al riparo da ondate di vendite.
Anticipando i corsi, possiamo immaginare il trend dell’indice Ftse Mib appena inserito in un canale rialzista di breve periodo con minimi e massimi crescenti. Attualmente ci troviamo nella parte bassa di questo canale. Solamente la riconquista di forza e volumi dapprima dell’area a 20.000 punti e successivamente a 20.500 potrebbe dar corpo ad un trend rialzista di più lungo periodo.

il trend dell'indice Ftse Mib

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi