Investire in opzioni binarie

.

Le opzioni binarie sono un prodotto finanziario completamente nuovo, talmente semplice da poter essere utilizzate veramente da chiunque. La cosa migliore è che non solo è uno strumento molto emozionante, ma offre anche ottime opportunità di guadagno. Con le opzioni binarie è possibile realizzare in pochi minuti profitti tra il 75 e il 400 per cento del capitale investito: potete commerciare con azioni, fondi, CFD e molto altro ancora. Non esistono altri strumenti che consentono profitti così rapidi e consistenti, solo le opzioni binarie!

Cosa sono le opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono contratti che consentono un guadagno prestabiliti, siglati tra un trader e un broker. Se investite nelle opzioni binarie allora siete un trader e vi appoggiate a un broker, vale a dire a una piattaforma per il trading. Potreste ad esempio acquistare un’opzione per 100 euro e se la vostra previsione si rivelasse corretta otterreste 180 euro, mentre se vi foste sbagliati perdereste il capitale versato. Fondamentalmente è un’operazione tutto o niente, ecco perché le eventuali vincite sono così alte.

Quello che dovete fare con le opzioni binarie è puntare sul fatto che l’andamento di un bene sotteso, ad esempio un’azione, sarà in calo o in crescita fino allo scadere dell’opzione. Se la vostra previsione è giusta otterrete una vincita, altrimenti perderete i vostri soldi. Oltre a queste opzioni alto/basso ve ne sono anche altre, come le opzioni touch ad esempio. Queste opzioni richiedono di indovinare se l’andamento del bene toccherà o meno una certa soglia. Se poniamo che le azioni Microsoft stanno a 25$, potreste comprare un’opzione touch con soglia a 27$ e una durata di due settimane. Se nel corso di queste due settimane il valore delle azioni arriva a 27$, allora avrete vinto, nient’altro ha importanza. Non importa se poi l’andamento arriva a 19$ o quando esattamente raggiunge i 27$, tutto quel che conta è che la soglia è stata raggiunta.

Broker per opzioni binarie

Come già accennato, la scelta del broker è determinante e non sempre facile. Occorre individuare un broker con cui ci si senta a proprio agio, uno a cui si possa affidare il proprio capitale di investimento con fiducia, sapendo di poter contare su tutta l’assistenza necessaria in caso di problemi. Inoltre le possibilità di vincita devono essere sufficientemente alte a rendere l’attività lucrativa. Esistono broker che corrispondono vincite di soltanto il 70 per cento, altri dell’85. Si tratta di una differenza sostanziale, anche se a prima vista potrebbe non sembrare.

Molti trader commettono l’errore di affidarsi a un broker solo perché sembra simpatico, senza porsi troppe domande e senza prendere in esame gli altri broker. È un grave errore e può finire col costare molto caro, soprattutto perché ci sono anche broker per nulla affidabili. Da simili operatori bisogna tenersi alla larga, ma se non si fanno i dovuti confronti e ci si registra col primo arrivato, non è certo possibile riconoscerli per evitarli. Ecco perché in ogni caso la prima cosa da fare è informarsi adeguatamente.

Un pensiero su “Investire in opzioni binarie

  1. Ciao Emanuele,
    so che la domanda è banale, non ti chiedo quale broker consiglieresti, ma semplicemente quali a tuo avviso possono essere presi seriamente in esame.

    Cari saluti,

    M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi