Le aspettative dei mercati

.

Sembra che non ci siano freni ai continui ribassi sui mercati azionari e non è bene puntare al rialzo nei prossimi giorni facendo trading online.
Il PIL americano, europeo ed italiano per il 2011 sono stimati al ribasso e non si vedono spiragli di luce.
La BCE per mettere un freno alla speculazione sui titoli di stato italiani e spagnoli (non è suo interesse frenare il ribasso sui mercati azionari!) ha comprato Btp ed lo spread tra titoli italiani di riferimento tedeschi e italiani sono scesi sotto i 300 punti.
La BCE inoltre non è intenzionata ad emettere Eurobond e li considera l’ultima spiaggia.
Ha invece aumentato il tasso d’interesse credendo (male!) che l’economia fosse ripartita e con l’intento di frenare l’inflazione.

Cosa potrebbe mettere freno ai ribassi di Borsa e dare un pò d’ossigeno ai mercati?

Sicuramente tornare indietro nei nostri passi, correggere le scelte sbagliate e tagliare i tassi d’interesse per far ripartire l’economia.
Vedremo come si evolverà la situazione pronti a cavalcare il trend!

Un pensiero su “Le aspettative dei mercati

  1. ciao, vedendo l’andamento dei mercati il trend è nettamente ribassista e non credi che ogni rimbalzo puramente tecnico sia occasione x shortare? Divieto permettendo!! perchè se si continua così proibiranno anche gli etf short. Anche a voi è giunta comunicazione di divieto x il mini fib e il fib?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi