Le flags (bandiere) e i pennants

.

Che cosa sono le flags e i pennants

Le flags e i pennants sono delle figure di continuazione abbastanza diffuse. Le flags e i pennants sono accomunate da alcune caratteristiche:

  • tendenzialmente si formano in prossimità del consolidamento momentaneo di un trend, accompagnate da un indebolimento dei volumi, esprimendo spesso la volontà del mercato di prendere una breve pausa in vista di futuri movimenti nella direzione del trend precedente;
  • flags e pennants sono precedute da un forte movimento dei prezzi, con volumi sostenuti, che ritorna visibile al momento della loro rottura al rialzo/ribasso, nel caso in cui venga perforata la trendline superiore/inferiore;
  • raramente, flags e pennants, invertono il trend originario;
  • generalmente le flags e i pennants sono di breve periodo e si concludono nel giro di una o massimo tre settimane;
  • il calcolo del movimento successivo alle flags e ai pennants è molto semplice: circa il doppio di quello precedente.

Come individuare le flags

Le flags sono similari a un parallelogramma o a un rettangolo riconosciuti da due trendlines parallele con inclinazione opposta al trend originario in essere. Ad esempio in un trend al rialzo le flags avranno inclinazione negativa.

Come individuare i pennants

I pennants sono figure più orizzontali. I pennants sono distinguibili dal permanere dei prezzi all’interno di due trendlines convergenti. I pennants, quindi, somigliano a dei piccoli triangoli simmetrici.

Calcolo del movimento conseguente alle flags e ai pennants

Come anticipato, il calcolo di un obiettivo di prezzo, dopo la formazione delle flags e dei pennats, è molto semplice: basta prendere in considerazione l’ampiezza del movimento precedente le flags e i pennants e moltiplicarlo per due. Perciò andrà misurata la distanza tra l’inizio del primo trend, individuato dalla rottura di un supporto, di una resistenza o di una trendline, e l’inizio della formazione delle flags e dei pennants. Successivamente basterà proiettare la distanza ottenuta in verticale, dal punto in cui è stata individuata la rottura delle flags o dei pennants.

Esempi teorici di flag e pennant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi