Le quotazioni delle azioni Eni

.

Il Trading sulle azioni Eni: non entriamo in acquisto

Facciamo un’analisi sulle azioni Eni. Attualmente si trovano in una fase rialzista di lungo periodo, in una fase laterale di medio periodo mentre il trend di breve risultata nettamente ribassista.
Vedendo il grafico di lungo, le azioni Eni rimangono ben impostate al rialzo sin dal lontano 1995. Il trend rialzista sulle azioni Eni è abbastanza lineare con un massimo toccato a luglio del 2007 a circa 28 Euro. Da quella quotazione le azioni Eni cominciato a scendere dapprima in maniera più marcata e poi più regolare.
Per quanto riguarda la fase di medio periodo le azioni Eni si trovano con la quotazione compressa tra il supporto di 15 Euro e la resistenza a 15,80 Euro.
La quotazione delle azioni Eni nel breve periodo, invece, risulta composta da una serie di minimi e massimi decrescenti ed inserita in un canale discendente. Quest’ultima discesa delle azioni Eni si è verificata, come da grafico, con volumi sopra la media.
Consideriamo un segnale negativo la discesa delle azioni Eni al di sotto della quotazione di 15,60 Euro circa.
Non anticipiamo e non procediamo ad alcuni acquisto sulle azioni Eni.

Aggiornamento in chiusura

Le azioni Eni aprono oggi in gap down, disegnano una black Candle e la resistenza sui 15,60 sembra ancora tenere. Il segnale negativo sulle azioni Eni arriverà sotto 15,60 con primo taget verso 15,20 – 15,25. In caso di tenuta e test di questi valori, le azioni Eni disegneranno un doppio minimo abbastanza largo e potrebbero divenire interessanti per il trading di breve.

Azioni Eni: aggiornamento al 07 luglio 2011 ed operatività

Le azioni Eni disegnano una black candle e chiude a 16,33 euro. Sotto la quotazione di 16,10 c’è spazio per una discesa verso i 15,60 euro.

Azioni Eni: aggiornamento al 13 luglio 2011 ed operatività

Il 12 luglio 2011 siamo andati in acquisto sulle azioni Eni a 15,24 in test e tenuta del supporto a 15,20. Oggi le azioni Eni continuano il rimbalzo con una white candle. Manteniamo in buon guadagno adeguando gli stop profit. Di questo bel trade sulle azioni Eni ne hanno approffittato gli abbonati!

Azioni Eni: aggiornamento al 26 luglio 2011 ed operatività

Ancora una black candle per le azioni Eni che rimangono rialziste nel trend di brevissimo. Volumi inferiori alla media.

Aggiornamento ed operatività sulle azioni Eni al 11 agosto 2011

Nel pomeriggio siamo entrati long sulle azioni Eni in test e tenuta del doppio minimo. Manteniamo ora le posizioni adeguando gli stop.

Vuoi saperne di più sulle azioni Eni ed altri azioni sulle quali si può fare trading con profitto? Contattaci via mail info@pillolediborsa.it

Il trend delle Azioni Eni è ribassista

3 pensieri su “Le quotazioni delle azioni Eni

  1. Ciao Simo, è ora che tutte le azioni quotate nel mercato azionario italiano, spagnolo, greco, portoghese e francese si apprestino a volori prossimi delle azioni pari o equivalenti allo zero. Se ciò accadesse però che almeno il costo della benziana e del gasolio al benzinaio si avvicinasse anch’esso allo zero. Ad esempio con Eni che quota nel range da 3 a 4 EURO per azione mi aspetto di far rifornimento a 1 EURO per la benzina e 0,85 EURO per il gasolio o la parità simbolica tra i due combustibili a 1 EURO. Levando anche le accise dunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi