L’ INDICE VIX

.

Che cos’è l’ indice VIX

Dal 1993 l’ indice VIX misura la volatilità implicita a breve termine delle opzioni a 30 giorni scritte sull’indice S&P500 ed è calcolato sulla base dei prezzi di numerose opzioni call e put negoziate al CBOE (Chicago Board Options Exchange).
Noi teniamo conto nei nostro segnali di trading (da chiedere via mail a info@pillolediborsa.it) anche dell’indice Vix!

Che cosa sono, in sintesi, le opzioni

In generale, non solo per quanto concerne l’ indice VIX, le opzioni, per chi non lo sapesse e per comprendere meglio cosa sia l’ indice VIX, non sono altro che degli strumenti finanziari derivati che danno il diritto, al suo titolare, di comprare o vendere (a seconda che siano call o put) un titolo ad un prezzo prefissato entro un certo periodo di tempo.

L’ indice VIX come misura della paura degli investitori

Tornando all’ indice VIX, siccome, spesso, volatilità e turbolenze finanziarie viaggiano di pari passo, l’ indice VIX è conosciuto anche come “indicatore della paura degli investitori”. Infatti, l’ indice VIX basandosi sui prezzi delle opzioni (in real-time), riflette molto bene il consensus degli investitori sulle aspettative future inerenti la volatilità del mercato azionario. L’ indice VIX è considerato come uno dei migliori barometri, a livello mondiale, sul sentiment degli investitori e della volatilità del mercato. Per questo durante periodi di stress sul mercato finanziario, spesso accompagnati da cadute nel comparto azionario, si può assistere a rialzi dell’ indice VIX, spinto dall’aumento dei prezzi delle opzioni, dato che gli investitori, preoccupati, tendono a proteggersi dalle avversità insite nel mercato. Al contrario, quando i prezzi delle opzioni e l’ indice VIX scenderanno, si potrebbe verificare un miglioramento nell’andamento del mercato ed una diminuzioni delle incertezze.

Ad ogni modo, è importante precisare come non necessariamente la correlazione, tra l’andamento dell’ indice VIX e del mercato, si verifichi. Però, si può notare, anche dall’immagine qui sotto, come valori estremi dell’ indice VIX si registrino su importanti minimi del mercato azionario USA, rappresentato dall’indice S&P500.

L’ indice VIX come sottostante di futures e opzioni

Da aggiungere che nel 2004 sono iniziate le negoziazioni dei futures, e nel 2006 anche delle opzioni, che hanno come sottostante l’andamento dell’ indice VIX, permettendo, quindi, di “scommettere” sulla volatilità dello S&P500.

L indice VIX è calcolato sulla base dei prezzi delle opzioni ed è conosciuto come un importante indicatore della paura degli investitori.

2 pensieri su “L’ INDICE VIX

    • Ciao Emilio,
      immagino tu sia una delle persone deluse da questo momento di Borsa. Come mi ostino a ripetere incessantemente (non mi stancherò mai di farlo) bisogna operare sempre con prudenza poiché la Borsa è sempre aperta!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi