Migliorare l’analisi tecnica utilizzando anche il sentiment

.

Cari amici lettori,

“tutto è nei grafici” dicono i tecnici specializzati nel trading. “Assurdo” dicono gli operatori casuali. “Non è possibile prevedere i prezzi futuri sulla base dei grafici perchè il movimento dei prezzi azionari è casuale e il prezzo corrente riflette tutte le informazioni disponibili”.

Da tecnico attivo non sono assolutamente d’accordo con l’argomentazione degli operatori casuali. Tuttavia sono anche in disaccordo con l’argomentazione dei tecnici. Concordo completamente con quest’ultimi sul fatto che sia ridicolo sostenere che non c’è modo di prevedere i prezzi futuri delle azioni sulla base dello studio degli andamenti passati di prezzo e volume.

Ma al tempo stesso sono fermamente convinto che il grafico non dica tutto, in quanto una pura analisi dei grafici non rivelerà la componente di sentiment che è così importante ai fini di una corretta previsione dei prezzi futuri delle azioni. La base dell’analisi del sentiment è il pensiero contrario.

Questa secondo il mio parere di trader con un bel pò di esperienza alle spalle è il migliore dei metodi possibili: utilizzare l’analisi tecnica in combinazione con il sentiment di mercato che si può annusare nei forum di Borsa oppure attraverso le notizie ed i rumors che apprendiamo attraverso i mass media.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi