Ottimismo (forse troppo) a Piazza Affari…

.

Su Piazza Affari rialzo dell’indice Ftse Mib dello + 0,72% come anche quello delle borse dell’Unione Europea grazie ai risultati dell’indice Ifo (indice di fiducia delle aziende tedesche). Dopo le dichiarazioni del capo economista  Klaus Wohlrabe, che ha annunciato un fine anno più calmo e prospettive positive sulle esportazioni, si prospettano affari natalizi molto proficui nonostante il clima di retail si sia alterato a causa del settore automobilistico.

A dicembre l’indice Ifo si evidenzia in maniera incoraggiante nonostante ci sia ancora, nel breve termine, una situazione economica in evidente stallo. Un più alto ottimismo è atteso nei prossimi sei mesi grazie al potenziale miglioramento del quadro macro grazie agli incoraggiamenti provenienti dai Paesi emergenti che si presume risollevino l’economia europea.

Le due banche più importanti, Intesa San Paolo e Unicredit, si sono rafforzate ancora di più salendo di alcuni punti percentuali grazie allo spread tra Bund e Btp decennali anche se sono ancora presenti  ribassi per Ferragamo, Autogrill, Pirelli, Fiat e alcune altre società in Borsa.

Finmeccanica continua a essere debole in quanto ha la necessità di dover vagliare le numerose offerte per i diversi asset in vendita da parte del gruppo. Il Fondo strategico italiano infatti si presume sia il compratore della quota del 14% della Avio per 250 milioni di Euro. Mentre per Ansaldo Energia verrà rinviata, nel 2013, la decisione.

Di conseguenza, grazie alla discesa dello spread tra Bund e Ntp decennali al di sotto dei 300 punti (esattamente a 295 punti) nasce una sorta di fiducia per l’accordo che scongiuri il fiscal cliff negli Usa e la promozione da parte della Standard & Poor’s della Grecia creando un rialzo dei listini che hanno guadagnato, in media, lo 0,2% a Londra e Parigi. Ancora meglio sia Milano, con + 0,59% e Madrid con un +1,09%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi