Piazza Affari: maggior successo in Europa grazie all’indice Ftse Mib

.

Dopo due giorni consecutivi all’insegna del ribasso, oggi Piazza Affari è riuscita a trovare la giusta via per guadagnare grazie all’indice Ftse Mib che è arrivato a oltre un punto percentuale in più rispetto ai giorni scorsi e segnando il maggior successo in Europa. Ma a che cosa va il merito di questo successo? Sicuramente al rinnovato ottimismo da parte delle banche che, dopo le vendite di questi ultimi due giorni, hanno ripreso a guadagnare.

Chi ha avuto più successo è stata la Unicredit con un +3,37% seguito da un +2,65% da parte della Banca Popolare di Milano. Non male anche Ubi Banca che segna un aumento del 2%. Intesa SanPaolo e Mediobanca raggiungono un +1,5% subito seguiti dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna e dal Banco Popolare che guadagnano un 1,36%.

Goldman Sachs e le indicazioni alle banche

Goldman Sachs ha fatto in modo che le banche avessero il loro momento di gloria grazie alla sua rivalutazione dei titoli sotto copertura. Continuando a preferire la Unicredit che raccomanda il “Buy” nella sua conviction buy list con un obiettivo di prezzo aumentato da 6,10 euro a 7,50 euro. Diverso il giudizio della Goldman Sachs rispetto a Intesa Sanpaolo che vede un target price rivisto solo da 1,87 euro a 2,06 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi