Poi dicono che l’analisi tecnica non funziona .. Esempio pratico sulle azioni Fiat

.

Cari amici lettori,

molti investitori affermano da sempre che l’analisi tecnica non ha alcun senso. Nel senso che le linee che determinano il trend vengono autocostruite successivamente e quindi non ha un obiettività tale da renderla credibile. In alcuni casi è vero ma nella maggioranza delle situazioni con l’analisi tecnica si fa del trading profittevole grazie allo studio preventivo dei grafici.

Facciamo subito un esempio molto attuale: ieri le azioni Fiat hanno perso in una sola giornata 11 % del proprio valore di capitalizzazione. Fiat veniva da un periodo di buoni rialzi e il titolo era appoggiato perfettamente su una linea blu spessa che si chiama supporto. Guardate cosa era successo nella stessa identica situazione qualche mese prima? Stessa identica cosa.. cioè il trend positivo era stato rotto al ribasso. Vi era quindi una buona probabilità che quanto si era verificato prima si verificasse anche nell’attuale trend: e così è successo ieri.

Quella spessa linea blu io l’ho tracciata qualche tempo fa e la bravura del trader sta proprio nel cercare di anticipare anche eventuali movimenti. In poche parole coloro che hanno investito in Fiat si sarebbero potuti accorgere in tempo che forse qualche nube all’orizzonte si stava formando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi