PRODUZIONE INDUSTRIALE ITALIANA

.

Cari Amici,
nonostante il dato italiano, ieri, sia stato sopra le attese, è stato automaticamente snobbato da tutte le Borse: naturalmente!

Dato attuale: +1%
Attese: -0,4%
Periodo di riferimento: aprile 2011
Dato precedente: +0,7% (marzo 2011)


Una produzione industriale in grande spolvero quella italiana in aprile, che rispetto a marzo cresce dell’1%, contro attese addirittura di un calo dello 0,4%. Su base annua ora la crescita è del +3,7% (+3,4% a marzo).

A determinare il rialzo a livello annuale concorrono i beni strumentali (+6,1%) e quelli intermedi (+5,9%), mentre su base mensile splendono i beni di consumo (+1,5%; durevoli +5,6%, non durevoli +0,6%) e i beni intermedi (+0,8%). Male, invece, il settore energia sia a livello mensile (-2,2%) sia annuale (-3,4%).

Tra i vari settori, è stata la produzione di materie in gomma e plastica a conoscere il rialzo migliore ad aprile (+3,6%, +9% annuo), mentre il settore alimentare (+0,2% mensile) e quello tessile (+0,5% mensile) hanno corso meno della media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi