RUMORS SUI RISULTATI DEGLI STRESS TEST 2011

.

Prime indiscrezioni: positivi i risultati degli stress test sulle banche italiane

Riprendendo l’articolo sugli stress test 2011 pubblicato in data 13/06/2011, secondo alcune indiscrezioni sarebbero trapelate delle informazioni inerenti i primi risultati ottenuti. Secondo quest’ultime i risultati sarebbero più deludenti rispetto all’anno passato, infatti, circa 15 delle 91 banche esaminate avrebbero ottenuto risultati negativi, conseguendo la bocciatura da parte dell’EBA. Tra queste sono stati segnalati pessimi risultati per le banche di Grecia, Spagna, Portogallo e, anche, Germania.
L’obiettivo che si era posto l’EBA, insieme alla BCE, di far aumentare la fiducia degli investitori, forse, a causa dei deludenti risultati, potrebbe non portare agli effetti sperati. D’altro canto si può anche ipotizzare che l’EBA abbia voluto di proposito inserire tra i risultati più bocciature dell’anno scorso per segnalare che quest’anno sono state utilizzate delle misure più stringenti nella valutazione dei risultati, soprattutto dopo il drammatico fallimento delle banche irlandesi a seguito dell’approvazione dei risultati degli stress test 2010.
Non ci resta che aspettare la metà di luglio quando verranno pubblicati ufficialmente i risultati degli stress test 2011, che pensiamo faranno da traino ai mercati, in entrambi i sensi, creando delle buone opportunità di trading. Insieme a questi risultati dovrebbero essere diffuse, proprio in quei giorni, nuove notizie sugli aiuti alla Grecia e all’approvazione del piano di austerity che dovrebbe essere varato dallo stesso governo entro la fine di questa settimana.

Rumors sugli stress test 2011 delle banche europee confermerebbero la solidità delle banche italiane, ma vedrebbero aumentare il numero di banche bocciate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi