Sanzioni in arrivo per le vendite allo scoperto ?

.

Qualche giorno fa avevamo dettagliatamente spiegato che cosa erano le short selling – vendite allo scoperto ed avevamo indicato che la Consob ha vietato tale operatività fino a fine settembre 2011.

Ma il divieto vale anche per i derivati e sugli etf che hanno come sottostante gli indici nei quali sono ricompresi i titoli con divieto allo short?
SI!
La Consob ha chiarito che è possibile fare operatività sui derivati e su altri strumenti finanziari come etf a patto che tale operatività sia fatta per tutelare le posizioni del proprio portafoglio già in essere (in pratica operatività per controllo rischio) e sia marginale.

Un bel pasticcio all’italiana!

Innanzitutto abbiamo visto che il divieto di short non è servito ad un bel nulla e, anzi, ha legato le mani ed ha limitato l’operatività dei piccoli traders. Poi la delibera della Consob appare senza dubbio sibillina: ma cosa si intende per marginale? Il 10, 20, 50 %? Non è ancora stato chiarito ma il termine “marginale” fa pensare ad una quantità non consistente, esigua. Mah!

Il problema è che molte Sim hanno quindi consentito liberamente a tutti i trader, anche poco esperti, di acquistare etf che sono andati corti sull’indice italiano ben composto da titoli finanziari.
Un esempio su tutti: Lyxor Etf Xbear Ftse Mib. Quest’ultimo (come abbiamo già visto) replica, al contrario, l’andamento dell’indice Ftse Mib a leva 2. Secondo il mio parere molti hanno acquistato, senza pensarci, tale etf non a copertura marginale del proprio portafoglio ma per pura operatività di questo periodo.

Non vorrei che adesso la Consob, come promesso, inizi a chiedere le posizioni aperte e chiuse, nel periodo vietato, alle Sim ed alle Banche ed a emettere le prime sanzioni nei confronti degli investitori che hanno acquistato i citati strumenti finanziari. A cosa si va incontro? fuori dai casi previsti dall’articolo 2638 del codice civile, chiunque ostacola le funzioni di vigilanza attribuite alla Consob è punito con la reclusione fino a due anni e con la multa da euro diecimila ad euro duecentomila

giuseppe vegas presidente consob

39 pensieri su “Sanzioni in arrivo per le vendite allo scoperto ?

  1. Gentile sig. Emanuele, vorrei sapere se, da quanto Le risulta, si trovino a rischio di sanzione anche quei piccoli risparmiatori che, nel periodo suddetto, abbiano venduto un etf short (nel caso specifico Lyxor etf Stoxx 600 daily short) messo in portafoglio molto prima delle recenti limitazioni introdotte dalla consob e allo scopo di proteggere il valore di un investimento azionario in azioni europee (con controvalore quasi equivalente).

  2. Ciao Mirko. Coloro che hanno acquistato azioni o etf short prima dell’ entrata in vigore della delibera possono mantenere le loro posizioni ma non aumentarle. Dormi quindi sogni tranqulli…

  3. Forse non mi sono spiegato bene, ma la mia domanda era un’altra. Io ho venduto un etf short (cioè mi sono liberato di uno strumento ribassista acquistato precedentemente l’entrata in vigore del divieto) durante il periodo in cui le vendite allo scoperto erano state vietate. Volevo sapere se anche queste operazioni, pur essendo esattamente contrarie a quelle che la consob voleva evitare, siano a rischio di sanzione.

  4. > Buonasera, vorrei sapere se chi ha acquistato
    > ETF SHORT o è corto su azioni dal mese di giugno
    > (quindi ben prima del divieto) incorre sanzioni
    > o se deve chiudere queste posizioni.
    > Grazie Marco.

  5. Gentile sig. Emanuele, mi permetto di approfittare della sua disponibilità e della sua competenza per chiederLe se l’operatività short con i seguenti etf (Db X-Trackers Shortdax Daily Etf, Db X-Trackers S&P 500 Inverse Daily Etf, Lyxor Etf Daily Shortdax X2, Db X-Trackers S&P500 2xinverse Daily Etf) relativi al mercato tedesco e americano quotati alla borsa di Milano, continui ad essere consentita (la mia banca ne permette tutt’oggi l’acquisto) malgrado le limitazioni della consob. Grazie.

    • Ciao,
      come ho detto sopra sono consentite le operazioni short su etf, indici e azioni che non raggruppano le azioni indicate dalla Consob

  6. Ciao Omonimo, volevo chiederti un informazione:
    attualmente ho aperto una posizione long su Maire Tecnimont ed una short su Lyxor Etf Xbear Ftse Mib.
    Maire è da un pò che ce l’ho e ti lascio immaginare come sta andando, mentre Lyxor Etf Xbear Ftse Mib l’avevo chiusa per poi riaprirla. Il tutto dal mese di agosto…

    Rischio qualcosa? Ti informo che sono investimenti dell’ordine dei 1.000 – 2000 euro…

    Grazie

    Ciao

    • Ciao Emanuele,
      il divieto è anche per i piccoli investitori. In questo caso l’etf da te posseduto non è a copertura di posizioni long su titoli del nostro paniere principale. Quindi ti ho indicato (in teoria) le sanzioni applicabili…

  7. Non riesco a capire: se la delibera CONSOB è relativa alle vendite allo scoperto perche sarebbero vietati ETF che replicano semplicemente l’indice il quale, a questo punto, risulta gia depurato dalle vendite allo scoperto vietate? Non sono certo gli ETF che possono spingere al ribasso l’indice ma gli strumenti correlati come future e altri derivati sia sull’indice che sui singoli titoli.

      • Scusa la mia insistenza ma nella delibera consob 17902 (se non ho letto male) non cita in nessun modo gli ETF ma solo le posizioni nette corte in relazione al capitale delle emittenti in elenco.
        è vero che che la composizione dell’indice a cui fa riferimento XBEAR comprende diversi titoli inclusi nella lista ma non opera (XBEAR) sul capitale degli stessi.

        • Dal faq del sito della Consob, più chiaro di così!

          11. Rientrano nel divieto le operazioni su ETF, covered warrant e certificates?

          Si, nel calcolo della posizione netta corta vanno considerate anche le negoziazioni di ETF, covered warrant e certificates.

  8. Buongiorno!

    Facendo riferimento a Loris: si può andare corti sui derivati : mininasdaq , minis&p , minidj ?

    in portafoglio non ho nulla.

    Grazie

  9. Buongiorno Emanuele io sono uno di quelli che ha acquistato inconsapevolmente,per mia colpa,xbear su mib40.Hai notizie ad oggi di sanzioni comminate?

    • Buongiorno a te Paolo. Non ho attualmente notizie di sanzioni comminate: naturalmente i tempi di richiesta della Consob alle varie Sim e Banche dei nominativi intestatari dei conti non è così rapida. Presuppongo comunque che partiranno dai grossi capitali…

      • ti ringrazio emanuele e scusa se approfitto ancora di te secondo te avnedo fatto 7( oprazioni con un massimo di 20000€ posso sperare di essere trascurato?

          • Grazie Emanuele sei sato molto cortese e preciso nella risposta.Ti chiedo solo io ho fatto 7 operazioni di acquisto di xbear da circa 20.000 euro l’una e ovviamente 7 operazioni di vendita.Sono entrambi sanzionabili ipoteticamente o solo quelle di acquisto?Grazie e spero di poter dormire sonni tranquilli come dici tu.

          • Ciao Paolo,
            l’operazione si perfeziona con la vendita dello strumento. Acquisto e vendita fanno parte della stessa operazione. Senza uno dei due non vi è operazione…

  10. Ti ringrazio Emanuele per la cortesia e disponibilita’dimostratemi e a beneficio di chi sia interessato in prima persona per ora non ho ricevuto comunicazioni consob ..speriamo bene

    • Gent.le Emanuele ho ricevuto dalla mia banca comunicazione di proroga di divieto di vendita allo scoperto senza che venisse precisato che tra tali vendite vi è incluso anche il mio etf che abitualmente opero intraday con somme intorno a 3000 euro. Sono un piccolo risparmiatore e mi spaventa l’entità della sanzione prevista. In qualche sito ho letto che comunque i controlli vengono fatti a campione, posso sperare che la faccio franca.
      Mi dia qualche informazione in merito magari che mi possa far dormire tranquillo.
      Grazie

      • Salve Marco,
        la Consob parla chiaro: si possono usare etf short a protezione di uguali posizioni long già detenute in portafoglio e quindi questo non è il suo caso.
        Chi visse sperando …
        Emanuele

        • Gent.le Emanuele, innanzitutto ringrazio per la celerità e schiettezza della risposta alla mia precedente domanda. Mi deve scusare se forse mi stò arrampicando sugli specchi. Attualmente ho in portafoglio solo poche azioni di Danieli.
          Però ho letto da qualche parte che è vietato assumere posizioni nette corte ovvero vendita allo scoperto e non credo che , aldilà di quanto carabinieramente stabilito dalla consob possa riguardare i miei acquisti di quote dell’etf short peraltro vendute in giornata.
          Scusi per la mia incompetenza.
          Ringrazio per la disponibilità
          Marco

  11. Salve, io ho fatto alcune operazioni short sul Fib (non sul mini), operazioni di due, tre giorni, rischio di incorrere in sanzioni? Mi sa dire la data di inizio del divieto su future e etf? Grazie

  12. Scusate io il 12 Agosto avevo una posizione aperta sul famigerato xbear di lyxor per 22.000 euro circa per bilanciare investimenti fatti però su altri etf long euro stoxx (magari allora contente anche banche italiane ma non oggi), mi sono accorto solo oggi che quel xbear rientrava nelle restrizioni, in realtà io ho effettuato limature sul titolo, ma senza mai superare il valore inziale, in effetti ora ho numericamente piu titoli 450 contro 410, ma un controvalore di circa 16.000 Euro. Posso considerare la posizione quindi non è stata incrementa e di certo non è stata aperta?

      • Mica tanto altrimenti non avrei tutti questi dubbi, non darmi dello scemo sono un investitore mediamente informato con una gestione in attivo dei miei investimenti da dieci anni, per fare questo non ho mai dovuto spulciare fumose delibere consob comunque, nelle faq ho visto che si dice: “Gli investitori (non esentati) con posizioni lunghe aperte sul mercato azionario o su di un paniere di azioni tra quelle incluse nell’elenco ex Delibera n. 17902 possono coprire il relativo rischio mediante operatività in derivati o altri strumenti finanziari (ad es. ETF) su indice.”

        In questo caso comunque io sarei ok visto che non si parla di copertura specifica del ftse mib, ma in generale di copertura di posizioni azionarie long. La mia è sicuramente una copertura in ragione 1/5 del long quindi credo di non aver nulla da temere. Magari qui soccorrimi tu.

        Concludo dicendo che ho venduto tutto l’ammontare sostituendolo per la copertura con un double short sul dax. Mi cascassero le mani se metto più soldi in un azienda quotata italiana. Bastava disattivare il tasto compra e buona notte. Non mi possono esporre a un rischio di reato penale perché fanno le delibere incomprensibili. Come al solito siamo al di fuori del limite della farsa in questo paese.

  13. Scusate, ho un po’ di confusione dall’ultimo post, ma la copertura marginale in caso di ETF short vale anche se fatta su investimenti long non direttamente correlati cioè ad esempio su altri indici (Short ftsemib e investimenti in azioni su DAX, CAC, Asia). O vale solo se lo short e il long sono sullo stesso indice? O su indici che contengano titoli della lista? La delibera parla di Delta da calcolare peraltro quotidianamente se non ho capito male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi