Sfruttare gli etf per guadagnare sulle azioni italiane

.

Cari amici lettori,
per guadagnare in Borsa, oltre alle azioni e ai futures, si possono utilizzare anche gli etf. Questi strumenti finanziari, che secondo il mio parere non sono adatti agli investitori poco esperti, possono essere utilizzare per cavalcare sia i rialzi che i ribassi di Borsa anche del mercato azionario italiano. In particolare vi sono etf che sfruttano l’effetto leva: le perfomance (sia positive che negative!) vengono moltiplicate per la leva: questi ultimi sono strumenti particolarmente speculativi.

Diamo un’occhiata al grafico aggiornato dell’indice italiano (vedi figura in alto) e vediamo se ci sono delle buone opportunità per operare con gli etf sull’indice italiano Ftse Mib.

Anche oggi 12 settembre la giornata borsistica è stata particolarmente positiva e ne hanno beneficiato anche i titoli bancari che compongono, per la maggior parte, il paniere italiano azionario principale. Ma occhio alle nubi all’orizzonte! Il grafico ha delle basi poco solide (vi è un leggero gap up ancora aperto), l’indice Ftse Mib si sta avvicinando alla resistenza particolarmente importante del 17.000 – 17.100 punti e i volumi sono discreti ma non eccezionali. Il Ftse Min è comunque ben impostato al rialzo!

Allora, cosa fare? Utilizzare l’etf Lyxor Leveraged Ftse Mib per andare al rialzo sull’indice oppure comprare Lyxor Xbear Ftse Mib per andare al ribasso?
In questo momento direi di non comprare nessuno dei due perchè l’incertezza nelle prossime giornare la farà da padrona e il rapporto rischio- rendimento sui due citati strumenti finanziari non è particolarmente bassa. Quindi, quando domina l’incertezza, evitiamo di fare mosse azzardate e continuiamo ad operare seguendo i segnali di trading che continuano a darci particolari soddisfazioni. A proposito: abbiamo messo in portafoglio un titolo del listino azionario italiano proprio oggi. Nelle prossime giornate vedremo come si comporterà. Per il momento bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi