S&P TAGLIA L’OUTLOOK DELL’ITALIA

.

Cari Amici,
anche sull’Italia si abbatte la scure delle agenzie di Rating. “Le attuali prospettive di crescita – si legge in una nota – sono deboli e l’impegno politico per riforme che aumentino la produttivita’ sembra incerto”. L’outlook negativo (non il rating)riflette ‘la previsione di S&P’s dei rischi collegati al piano di riduzione del debito nel periodo 2011-2014 e implica una possibilità su tre che i rating possano essere ridotti nei prossimi 24 mesi”.

Chissà cosa ci aspetta Lunedì a Piazza Affari?

2 pensieri su “S&P TAGLIA L’OUTLOOK DELL’ITALIA

  1. Ciao si preannuncia una giornata difficile almeno lunedi,già siamo una borsa molto debole figurarsi poi se ci si mette anche s&p.Che poi qualcuno parli di abbaglio dell’agenzia mi sembra fuori luogo visto che la crescita del pil è a dir poco misera rispetto a francia e germania e questa è un dato incontestabile,per non parlare del continuo aumento del debito pubblico. Prevedo tempi durissimi e speriamo di non fare la fine della grecia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi