Tutto sui Forex Broker ECN nel Trading Forex

.

Al momento di decidere con quale Forex broker lavorare, la prima cosa che bisognerebbe scegliere è se cercarne uno di tipo “market maker” o ECN (electronic communications network, rete di comunicazioni elettroniche). Entrambe le opzioni hanno i loro pro e contro, e sono fondamentalmente diverse nelle caratteristiche e nelle opzioni che offrono al trader Forex. Ecco perché per decidere qual’è il miglior broker Forex per voi, è necessario capire cosa rappresentano questi diversi tipi di broker. In questo articolo discuteremo tutti i dettagli da conoscere sui broker ECN.

Cos’è un Broker ECN?

 I broker di tipo “Elecronic communications network” (ECN) sono Forex brokers che forniscono una piattaforma che passa il prezzo di una valuta a banche, trader al dettaglio e altri tipi di trader. I prezzi offerti sono basati sul tasso prevalente nel mercato. Non ci sono differenze tra il prezzo pagato da una banca o istituzione e quello applicato ai trader al dettaglio, il che significa che il prezzo di una valuta non cambia a seconda delle dimensioni del trade eseguito.

I broker Forex ECN guadagnano imponendo una commissione fissa su ogni trade effettuato. La commissione è associata ad ogni transazione. Il broker ECN è un semplice comunicatore, e non gioca alcun ruolo nella decisione dei prezzi delle valute: non c’è quindi alcuna possibilità che i tassi possano essere manipolati o che gli spread varino tra i differenti trade eseguiti.

Gli spread offerti dai broker ECN sono basati su vari spread offerti sui mercati, il che vuol dire che potete scegliere l’opzione che meglio si adatta a voi.

 Pro e Contro di un Forex broker ECN

 Così come per i market maker ci sono vari vantaggi e svantaggi nell’optare per un broker Forex ECN o market maker.

Tutti i trader che scelgono broker ECN hanno un buon accesso ai migliori tassi bids and ask, perché selezionati tra varie fonti tra cui banche, market makers e anche altri traders. Alcune volte, a condizioni specifiche, i trade possono essere effettuati senza spread o con uno spread molto ridotto, garantendovi l’intero importo del guadagno.

Se decidete di optare per un Forex broker ECN, uno dei principali lati negativi è che molti di loro non forniscono analisi tecniche o grafici gratuitamente, e dunque il trader Forex ha bisogno di pagare per notizie, grafici tecnici e altre informazioni simili, necessarie per prendere decisioni sui trade. Andrebbe notato anche che mentre gli spread possono essere i migliori sul mercato, ogni trader che usa un broker ECN deve pagare una commissione al broker stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi