Usare lo stop loss

.

Cari amici lettori,
tantissimi investitori si sono mangiati le mani quando hanno saputo che avrebbero potuto evitare delle grosse perdite se solo avessero conosciuto lo Stop Loss.
Lo Stop Loss è la protezione per eccellenza. Conosci qualche tuo amico che ha perso grosse somme in borsa? Chiedigli se ha usato lo Stop Loss, ti dirà che non sa nemmeno cosa è… Come sempre è l’ignoranza che porta a risultati negativi, è l’operare senza avere una formazione adeguata che può creare luoghi comuni e opinioni sfavorevoli. Ma ora lo sai.
Usa sempre lo Stop Loss in ogni operazione che andrai a eseguire.

Ogni cosa può essere rischiosa se non sai quello che stai facendo. Ad esempio anche attraversare la strada è rischioso; tuttavia sin da piccolo ti hanno insegnato a guardare a destra, a sinistra e a passare solo se la stradaè libera. In questo modo gestisci il rischio e attraversare è come bere un bicchier d’acqua. Ma pensa se non sapessi attraversare la strada! Sarebbe molto rischioso!

La borsa è uguale, ma quando sai quello che stai facendo (e lo imparerai seguendo questa guida) saprai gestire il rischio, saprai cosa fare per non perdere, saprai quanto sei disposto a rischiare come massimo, e non avrai neanche una preoccupazione quando operi in borsa, proprio come quando attraversi la strada.
Non è un mistero che la maggior parte delle persone perda in borsa, si sentono tante storie di gente che ha perso dei capitali. Ma questo non può succedere se usi lo Stop Loss. Lo ripeto; non può succedere che perdi più di quanto sei disposto a rischiare se usi lo Stop Loss. Vuoi rischiare 10 €?

Usa uno Stop Loss di 10 €! Sei tu il banco, sei tu che decidi quanto investire, quanto rischiare e quanto guadagnare; è semplice. Facciamo un esempio per capire meglio. Un’azione è quotata 5 €, decido di comprare 100 di queste azioni. Al momento dell’ordine inserisco lo Stop Loss a quota 4,90 € e compro; sono sul mercato e ho investito. Cosa mi consente di fare lo Stop Loss? Di fissare la mia perdita: se il titolo non sale, male che vada perderò 10 centesimi ad azione (5 € – 4,90 €). Potrà anche crollare il mondo, potrà fallire quell’azienda, ma io non possoperdere più di 10 centesimi. Inoltre è tutto automatico; non appena il titolo tocca il prezzo di € 4,90 la mia piattaforma provvede da sola a chiudere la posizione, facendomi uscire così dal mercato. Senza il mio intervento, non devo controllare come si muove il titolo, posso starmene anche a guardare una partita in tv, e se le cose andranno male sarà il sistema che mi farà uscire dal mercato al livello che ho scelto. Se invece il titolo salirà, come previsto dalla mia analisi, intascherò (sempre in maniera automatica) il guadagno dell’operazione. Facile no? La Stop Loss è fondamentale perché quando l’operazione non va nella nostra direzione è necessario staccare la spina, uscire subito, chiudere l’operazione. Abbiamo sbagliato, pazienza, però almeno riduciamo le perdite. Non aspettiamo oltre perché è da stupidi continuare a perdere soldi. Nessuno ha la sfera di cristallo, e anche i più grandi guru a volte sbagliano. Ma che importa se perdiamo pochissimo. Quando però l’operazione va bene allora sì che andiamo fortemente in attivo. Se non tagliassimo le perdite sul nascere, non vinceremmo in borsa. Se quando vinciamo guadagniamo 10 e quando sbagliamo perdiamo 1, non è difficile capire che ci basta indovinare 1 volta su 10 operazioni per vincere in borsa (una percentuale di successo del 10%). Sembra incredibile ma possiamo perdere 9 volte e vincere solo 1 volta per faredei soldi! È matematica, non è filosofia. Così è e così sarà, sarà sempre  questo il segreto per avere successo costante in borsa. Ovviamente con una buona tecnica (la vedremo in seguito) la percentuale di successo delle tue operazioni potrà essere molto maggiore del 10% dell’esempio.

Hai visto quanto è utile lo Stop Loss? Non sai quanto è brutto constatare che molti ancora non lo conoscono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi